IL BIS DI PEUGEOT

Di riconoscimenti, in questi ultimi anni, gliene sono già arrivati numerosi. Questa volta il Leone ha fatto l’en plein.

E’ recentissima la conquista del premio “ Auto Europa 2014 ”, assegnatole dall’UIGA (Unione Italiana Giornalisti dell’Automobile) per la 308, che ha preceduto sul podio la Citroen C4 Cactus e la Mercedes Gla. In precedenza Peugeot aveva scalato il ranking dei costruttori europei, con l’ambìto traguardo di “Auto dell’Anno”, vittoria decretata da una giuria formata da 58 giornalisti del settore, appartenenti a 22 Paesi. Con questo verdetto i rappresentanti della stampa specializzata hanno ribadito l’impegno del Gruppo PSA nel produrre automobili sempre più affidabili, tecnologicamente avanzate, eleganti, confortevoli, performanti, sicure e contraddistinte da un corretto rapporto fra qualità e prezzo.

In particolare, la 308, nata su una nuova piattaforma, vanta, oltre ad un design slanciato e allo stesso tempo compatto, il rivoluzionario sistema i-Cockpit che offre un’esperienza di guida definita sensoriale ed intuitiva, il touch-screen multimediale da 9,7”, il volante “piccolo”. Nella gamma motori, risparmiosi ed ecologici, della neo eletta, spiccano i nuovi Euro 6: BlueHDi e 3 cilindri turbo PureTech.

C.C.

Rispondi