Home / Prove su Strada / CITROËN C3 VANITY FAIR 10

CITROËN C3 VANITY FAIR 10

C3 al femminile

Milano. Per molti, moltissimi, Citroen Italia è ancora in via Gattamelata, a due passi da un’altra sede storica dell’auto, il Portello. E’ qui che, nell’ottobre 1924, Ernest Jodry, incaricato delle formalità di costituzione delle filiali, creò quella italiana, su un terreno acquistato da Nicola Romeo, fondatore di quella che sarebbe divenuta la marca del Biscione. Dall’anno successivo, in via Gattamelata si cominciò delle automobili, oltrechè ovviamente la vendita, accompagnata da un’organizzazione pubblicitaria in cui il talento e la fantasia di Andrè Citroen si esprimevano appieno. Sebbene la sede più ufficiale, dove siedono i managers, si sia trasferita, da poco, in via Gallarate – a sottolineare la stretta parentela con Peugeot – il pubblico continua a frequentare le sale di una struttura ben più sfavillante ed accogliente rispetto a quella di novant’anni fa. Le signore, potenziali acquirenti, ci vengono di mattina, poi ci tornano verso sera, con i mariti o i compagni o le amiche, specie nel fine settimana. Per il gentil sesso la vettura che da qualche tempo sembra essere la più accattivante, soprattutto per l’aspetto estetico, è la C3 Vanity Fair, versione speciale realizzata in accordo con la nota rivista di moda.

Nuova_C3_Vanity_Fair_10_bis Nuova_C3_Vanity_Fair_01

La base meccanica è quella della C3 “normale” (il modello che ha già trovato più di 3 milioni di clienti, 500.000 dei quali italiani): brillante e risparmioso motore benzina a 3 cilindri 1.2 VTi da 82 cavalli (60 kw), 118 Nm di coppia a 2750 giri, 3,94 di lunghezza, capacità del bagagliaio di 300 litri, 174 orari di velocità, trasmissione manuale a 5 marce, con indicatore di cambio del rapporto sul cruscotto.

 Tetto_Vanity_Red citron-c3-vanity-fair-10_147806_big

Essendo rivolta particolarmente alla clientela femminile, la simpatica compatta di segmento B fruisce di una esclusiva personalizzazione estetica: si va dal parabrezza Zenith con la sua notevole visibilità e luminosità, al pacchetto Chrome Look (cromature per maniglie, specchietti retrovisori e inserto sul portellone posteriore) ed ai copricerchi da 16” Cover con sezione centrale di colore nero. Cinque le tinte esterne, di cui una pastello, tre metallizzate e una perlata. La più indovinata, a nostro avviso, è la Vanity Red.

colori

Richiamano il gusto femminile anche i dettagli dell’abitacolo, nel quale spicca ovunque il nero (plancia, bocchette di aerazione, consolle centrale, inserti delle maniglie). La firma Vanity Fair appare sui tappetini e sul portellone. Fra le dotazioni di serie: stop and start, 6 airbags, ESP, climatizzatore manuale, radio CD MP3  con prese Jack e USB e comandi al volante (in pelle), regolatore e limitatore di velocità, fari diurni a LED, fendinebbia, chiusura centralizzata con telecomando. Come non bastasse: dalla consolle si può estrarre lo specchietto di cortesia portatile da mettere in borsa.

Interni Specchietto_cortesia

[quote]Se questa non è Vanità…[/quote]

 

Cesare Castellotti

[hr]

Guarda il video con l’intervista a Marco Freschi, Responsabile Rapporti Stampa Citroen Italia

[hr]

Scheda Tecnica della vettura

Citroen C3 VANITY FAIR

 
MOTORE TERMICO  
Cilindrata cm3 1199
No cilindri e disposizione 3 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 60 kW (82 CV) a 5750 giri/min 
Coppia max Nm/giri 118
Emissione di CO2 grammi/km 109
Omologazione Antinquinamento Euro5
PRESTAZIONI  
Velocità massima Km/h 174
Accellarazione 0-100 Km/h in sec. 14,2
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi
Freni posteriori tamburi
CONSUMI l/100 Km (dati forniti Casa)  
Urbano 5,6
Extraurbano 4,1
Misto 4,7
DIMENSIONI e PESI  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 394/173/152
Passo cm 245
Peso in ordine di marcia kg 1108
Capacità bagagliaio litri da 300 a 1300
Pneumatici misura non rilevato
Dimensione serbatoio litri 50
CARROZZERIA  
Carrozzeria berlina
Numero porte 5
Numero di posti 5
PREZZO  
15.650,00

Guarda anche

MAHINDRA presenta il nuovo goa pik-up PLUS, pronto per ogni impresa ad un prezzo sorprendente

Sono state fatte oltre 51 modifiche rispetto al modello precedente, linee più grintose e una …

Rispondi