Home / Prove su Strada / Citroen C3 Selection: serie speciale per pochi

Citroen C3 Selection: serie speciale per pochi

Nel segmento delle “B” c’è una vettura che si distingue da tutte, forse perché osa maggiormente; La C3. Citroen è sinonimo di qualità e soprattutto di creatività, basta guardare nel passato e pensare alle DS o semplicemente alla nuova gamma C4 Cactus. Il marchio ha incentrato il benessere del guidatore e dei suoi passeggeri, con una linea tondeggiante con un’ampia superficie vetrata, che offre un grande campo visivo.

citroen c3 selection citroen c3 selection

La nuova serie speciale Selection offre una gamma di accessori che incrementano il confort di viaggio; La versione della nostra prova su strada è il 1.200 benzina con il nuovo motore “Pure Tech” tre cilindri: più potente del precedente e meno assetato. Un tre cilindri brillante e con un sound adeguato! E’ omologato secondo le nuove norme antinquinamento Euro 6, offre una potenza di 82 cavalli a 5.750 giri/min. e 118 Nm di coppia. I consumi non deluderanno, il medio dichiarato è di 4,7 l/100 km.

Anche la tinta è esclusiva, “Viola Karma”, un colore che potrebbe destare qualche perplessità, ma in realtà sinonimo di metamorfosi e fantasia. Tra le sue proprietà il viola ha la capacità di rendere seducenti; un occhio di riguardo per chi la guida! L’estetica è caratterizzata dai profili laterali cromati, copricerchi da 16 pollici e dalle luci a LED integrate.

Quali sono le grandi differenze dalle concorrenti? La vettura è qualche centimetro più corta della media: 3,94 metri di lunghezza, 1,72 di larghezza e un diametro di sterzata di 10,2. Internamente è tra le vetture che offrono il maggior spazio e volume di carico. I sedili offrono una buona seduta, sono comodi e con una fascia laterale di tenuta per la schiena; sono rivestiti con un tessuto piacevole al tatto di colore grigio. I posti a sedere sono cinque e per i passeggeri posteriori la porta ha un ampio angolo di apertura per facilitare la seduta in entrata e uscita. La plancia è semplice e completa allo stesso tempo, il climatizzatore manuale è di serie, l’impianto d’intrattenimento offre il lettore CD Mp3, la porta USB e l’ingresso Jack, la connettività Bluetooth con streaming audio e il vivavoce.  Gli accessori di serie non sono finiti: fendinebbia, cruise control, limitatore di velocità e i comandi radio al volante. Diventa difficile trovare un pacchetto così completo su altre vetture; è disponibile un’ampia linea di accessori per personalizzare la vettura: materiali più raffinati per gli interni, climatizzatore automatico, sistema di navigazione “eMyWay” con schermo da sette pollici e parabrezza Zenith. E’ l’unica fra tutte a offrire un parabrezza di questo tipo, con un’ampia superficie vetrata in grado di permettere a tutti gli occupanti, una sensazione di maggiore spazio e piacere di guida. Il vano di carico è ampio, decisamente superiore alle rivali, con una forma regolare: 300 litri di capacità che possono diventare con gli schienali abbassati 1.300.

interni citroen c3 selection baule citroen c3 selection

Il livello di sicurezza attiva e passiva è ai vertici; di serie l’ABS, l’AFU dispositivo di aiuto alla frenata, l’ASR dispositivo elettronico che controlla l’antipattinamento delle ruote, l’ESP dispositivo che controlla la stabilità della vettura, il REF ripartitore elettronico di frenata, i sette airbag e un punteggio di 5 stelle EuroNcap al crash test.

Il nostro test drive ci ha permesso di valutare il nuovo allestimento della C3 e di promuoverla a pieni voti come una delle vetture ideali per la città. Con i nuovi motori Diesel, con tecnologia micro-brida “e-HDI” diventa la compagna ideale anche per chi macina centinaia di chilometri tutti i giorni.

José Citro

PRO

Maneggevolezza

Dotazioni serie

Angolo di sterzata

CONTRO

Luci di lettura poco efficaci

Mancanza degli specchietti nelle alette parasole

Qualche fruscio aereodinamico

 

Puoi salvare o sfogliare l’articolo in formato pdf 

Guarda la galleria fotografica

Guarda anche

DS 4 CROSSBACK, variante sul tema

Sono passati tre soli anni da quando un nuovo marchio automobilistico – con alle spalle …