Citroen DS4, esclusività allo stato puro

Giu 19, 2013 , , , ,

Una linea nuova e distintiva, DS, due lettere che hanno un profondo significato, segno distintivo per Citroen di raffinatezza e stile. Due aggettivi che coniugati danno vita ad un’autovettura unica, una berlina 4 porte che coniuga le doti e l’aggressività di una coupé con il confort di viaggio e spazio di una berlina dalle forti doti motoristiche.
Le sue linee vengono esaltate e disegnate dalle luce, risultano muscolose dando alla vettura una sagoma di perfezione, come di notte con un carattere esclusivo denotato dalle luci di forma artistica. I materiali usati sono raffinati ed accurati negli accostamenti, donando un senso di relax; viaggiare sarà sempre un piacere. La cura con cui è realizzata nei particolari la vettura non lascia intendere fraintendimenti, la qualità di prodotto, per un prodotto esclusivo che non vuole avere antagonisti. Guidandola si ha un effetto di guida rialzata che permette di dominare la strada, un comportamento stradale sicuro capace di trasmettere emozioni e sensazioni di una guida inedita.
Il parabrezza panoramico dona un’ottima visibilità, gli interni offrono una seduta confortevole e la possibilità per gli anteriori di avere la regolazione della lombare elettrica con funzione massaggio e possibilità di riscaldarsi; la seduta posteriore offre una particolarità non del tutto apprezzata, la mancanza degli alzacristalli vetri, una scelta fuori dal consueto, probabilmente dettata da motivi tecnici e stilistici, quindi non cercate i comandi. La strumentazione del cruscotto ha una forma circolare ben integrata nel design degli interni con la possibilità di cambiare i colori degli indicatori e del fondo.
Il frontale riprende gli elementi classici della nuova linea DS, con i gruppi ottici dei nuovi fanali a LED attivi in ogni situazione di guida, bi xeno con orientamento automatico per la notte, capaci di seguire la strada.
Questa vettura traduce il risultato di una casa automobilistica che nel passato come oggi è stata capace grazie al suo spirito pioneristico di dare risultati dove altre case non hanno osato. Performante nelle prestazioni, disponibile con motorizzazioni tutte Euro 5 benzina VTi e THP e diesel HDi ed e-HDi dotati della nuova tecnologia Micro-Ibrida. Tre i motori benzina il 1.6 VTi da 120 cv, il 1.6 THP da 155 cv e il nuovissimo 1.6 THP 200 cv dalle prestazioni eccezionali; due i motori Diesel con filtro antiparticolato il 2.0 HDi da 160 cv e il 1.6 e-HDi da 110 cv con consumi ed emissioni da record, grazie al sistema di recupero dell’energia in frenata e allo Start&Stop che mette in stand by il motore quando l’auto è ferma o quando la velocità scende sotto gli 8 Km/h.
Questa prova su strada ha denotato il forte carattere della vettura, un prodotto che sa distinguersi, in sintesi la DS4 è il risultato di raffinatezza, eleganza e dinamismo legati fra loro. Personalizzabile grazie ad un’ampia scelta di accessori e pack disponibili per le tre versioni: “Chic”, “So Chic” e “Sport Chic”. Per i più esigenti, disponibile la serie speciale “Pure Pearl”, un compromesso di extra accessori e confort extra serie solo nei colori Bianco perla perlato o Nero perla metallizzato. Ottimo il risultato delle sospensioni, preciso lo sterzo e adeguato il cambio morbido che permette cambiate di marcia veloci e precise; disponibile anche con cambio automatico a 6 marce e un manuale pilotato a 6 marce. La nuova DS4 ha un prezzo di listino a partire da € 20.450
Questa prova la potete rivedere all’interno del nostro canale YouTube o della nostra pagina Facebook.

 

Josè Citro

[embedplusvideo height=”315″ width=”560″ editlink=”http://bit.ly/1do74cz” standard=”http://www.youtube.com/v/10SivIAenaY?fs=1″ vars=”ytid=10SivIAenaY&width=560&height=315&start=&stop=&rs=w&hd=0&autoplay=0&react=1&chapters=&notes=” id=”ep8389″ /]

.

Rispondi