Con McFIT Torino capitale del fitness

Set 29, 2018 , ,

La catena tedesca McFit numero uno in Europa continua il suo piano d’espansione in Italia aprendo il suo 31° centro fitness, il quarto nel capoluogo piemontese e il primo in centro a Torino

 

E’ aperta ufficialmente al pubblico torinese il quarto centro fitness McFIT in Città. Il colosso tedesco del fitness – la cui guida è recentemente passata all’italiano Vito Scavo, nuovo COO del Gruppo – continua dunque ad investire nel capoluogo piemontese, forte del successo riscontrato con le prime tre aperture e della forte domanda manifestata dai torinesi.   

Il nuovo Centro – che segue quelli di corso Orbassano, corso Giulio Cesare e corso Ferrucci – si trova nel “salotto della Città”, all’angolo fra via Lagrange e via Guarini, adiacente all’Hotel Concord.

 “Con questa apertura nel centro storico, McFIT intende radicarsi definitivamente nella cultura torinese e nelle abitudini della sua gente” ha dichiarato il Country Manager Samuele Frosio McFIT è l’esempio di come l’architettura privata con destinazione pubblica e il concept-design possano integrarsi perfettamente nel tessuto urbano e, nello stesso tempo, vivificarlo, partendo dall’identità locale, e generando al contempo luoghi originali dal carattere unico e competitivo.”

Dal 2011, anno dell’inaugurazione del primo centro italiano a Verona, la multinazionale ha aperto 30 centri nel nostro Paese (l’ultimo a Bologna lo scorso 14 settembre) che costituisce il terzo mercato in Europa per il fitness.

Il nostro obiettivo – spiega Luca Torresan, Marketing Manager di McFIT Italia – è contribuire alla diffusione della cultura sportiva, offrendo la possibilità al maggior numero di persone di praticare attività fisica in un ambiente dal design innovativo, dotato di attrezzi e macchinari all’avanguardia”. Prerogativa McFIT, infatti, è proprio quella di offrire Centri hi-tech, dal design avanguardistico e con una vasta scelta di allenamenti, ad un prezzo che chiunque si possa permettere, come testimonia la “Campagna di Settembre”: per chi si abbona entro il 30/09, un contratto della durata di 16 mesi, dei quali i primi 4 gratuiti e i successivi 12 a € 23,90 al mese. E sono ormai oltre 285 i centri del Gruppo tedesco in Europa – in cinque diversi paesi – aperti 365 giorni l’anno a cui gli abbonati possono accedere con una sola membership card.

L’apertura al pubblico è stata preceduta giovedì 20 settembre da un evento-anteprima che ha visto la partecipazione in veste di “special guest” di Maddalena Corvaglia, che ha testato i macchinari e i moduli della palestra, inaugurando ufficialmente il centro, oltre a quella di rappresentanti dell’amministrazione cittadina, addetti ai lavori del mondo del fitness e social influencer.