Home / News / Dal Salone di Ginevra 2019, tutte le novità

Dal Salone di Ginevra 2019, tutte le novità

Salone di Ginevra 2019, i nuovi modelli, le anteprime con tutte le novità che saranno presentate durante la kermesse elvetica dal 7 al 17 marzo 2019.

L’elettrificazione è il filo conduttore per tutti, anche se in questa edizione, l’ottantanovesima tira aria di crisi. Le Case automobilistiche assenti, sono parecchie. Perché? Forse sta perdendo d’interesse uno dei Saloni più importanti a livello mondiale, o, semplicemente nel mancato ritorno dell’investimento economico per partecipare alla kermesse. A confronto del salone di Parigi 2018 e Detroit 2019, la maggior parte delle marche più importanti è comunque presente, ma le rinunce dei grandi ci sono state: DS, Ford, Hyundai, Infiniti, Jaguar, Land Rover, Opel e Volvo.

Sarà più efficace portare le auto vicine al pubblico con eventi dedicati? Sarà forse vincente la nuova formula del salone dell’auto all’aperto, Parco Valentino? Sicuramente riesce a contenere i costi di una presenza imponente a un Salone dell’auto internazionale, facendo gioire grandi e piccini.

Il Salone di Ginevra rimane comunque una tra le kermesse più importanti del 2019; in casa FCA viene svelato il Mid-SUV ibrido AlfaRomeo e il concept elettrico Fiat Centoventi, Audi presenta un baby SUV elettrico sviluppato sull’architettura di e-tron, mentre BMW mette in mostra i grintosi SUV X3 M e X4 M, la nuova Serie 3 e 7; Mercedes-Benz, espone la CLA Shooting Brake e il facelift del GLC. In casa Italia, nello stand Ferrari, la “Ferrari F8 Tributo”, spinta dal motore V8 più potente mai prodotto a Maranello. Spostandoci di poco, in Lamborghini, la spettacolare “Huracan Evo” dotata di un motore V10 da 640 CV e quattro ruote sterzanti.

Nel regno del sol levante, le novità sono tante: Honda Urban EV, prototipo di auto elettrica che la casa intende commercializzare entro il 2025, Engelber Tourer, il SUV EV di Mitsubishi, mentre Mazda è presente con un nuovo SUV compatto “CX-30” e la roadster MX-5 30th Anniversary. Mentre nello stand Toyota è possibile ammirare l’anteprima della Supra, la nuova generazione della supercar giapponese, in casa Suzuki ritroviamo sul podio il nuovo Jimny.

Citroën presenta l’elettrica Ami One Concept, Renault il suo cavallo di battaglia, la nuova Clio, Peugeot la seconda generazione della 208, mentre SEAT mette in mostra il concept elettrico el-Born. Novità interessanti anche da Skoda che presenta la nuova berlina compatta Scala e il mid-size SUV Kamiq. Volkswagen esibisce il suo concept di buggy elettrica. Volvo è presente col suo marchio performance elettrico Polestar e la berlina coupé Polestar 2.

Dalle grandi Case, alle rinomate Carrozzerie con pregiate produzioni di Bugatti, Ginetta, Italdesign, Koenigesegg e Pininfarina. Proprio quest’ultima svela “Battista”, la hypercar 100% elettrica da 1.900 CV e uno 0-100 km/h in meno di 2 secondi.

Per chiudere con la giusta elettrificazione, la Jaguar “I-Pace”, ha vinto il titolo di “Auto dell’anno 2019”, con un “testa a testa” con la sportiva “Alpine A110”. Buon salone a tutti.

José Citro

GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA

Guarda anche

PARCO VALENTINO: 5 edizione a Torino dal 19 al 23 giugno.

Parco Valentino evolve e si conferma l’evento di riferimento per il sistema automotive e di …