Home / News / FERRETTI YACHTS 650: stile contemporaneo, comfort e linee aereodinamiche

FERRETTI YACHTS 650: stile contemporaneo, comfort e linee aereodinamiche

La nuova imbarcazione Ferretti segna il rinnovamento della linea sotto i 70 metri, e debutterà in anteprima mondiale al Cannes Yachting Festival 2014, e sarà poi presentata al pubblico italiano in occasione del Salone Nautico Int.le di Genova

Forlì, 18 luglio 2014 – Ferretti, tra le icone del Made in Italy nella nautica mondiale e brand storico di Ferretti Group, presenta il nuovo Ferretti Yachts 650.

Frutto della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto, Dipartimento Marketing Ferretti Group, AYT&D -Advanced Yachts Technology & Design, il centro di ricerca, stile e sviluppo prodotto di Ferretti Group – insieme allo Studio Zuccon International Project, l’imbarcazione trae origine dal Ferretti 620, best seller del cantiere dal quale eredita alcune delle caratteristiche più apprezzate, tra cui le linee d’acqua e la compartimentazione degli ambienti sottocoperta.

Ferretti Yachts 650 si presenta come un’imbarcazione dal gusto davvero contemporaneo, che abbina in maniera sapiente il fascino discreto e senza tempo delle imbarcazioni Ferretti ad ottime prestazioni in termini velocità ed autonomia. L’imbarcazione,  lunga 19,67 metri e con larghezza massima di 5,25 metri, colpisce fin da subito per il profondo rinnovamento delle linee che lo rende un modello davvero distintivo all’interno della sua fascia di mercato. Gli ampi spazi interni prevedono una cabina armatoriale, una vip e una ospiti, ciascuna dotata di un bagno separato, oltre che una zona per l’equipaggio, con cabina e bagno. La livrea esterna è caratterizzata da un aerodinamico flybridge e da nuovi fregi in vetroresina che “tagliano” il profilo delle vetrate nella sovrastruttura e da un inedito disegno che unifica le finestrature delle tre cabine sottocoperta, le qualli grazie all’incremento di superficie vetrata garantiscono ancora più luce naturale a tutti gli ambienti.

Varo_FY650

Uno dei principali elementi di novità sul nuovo modello riguarda, in particolare, l’allestimento e il decoro interno. Il team di architetti e designer di AYT&D è intervenuto per rinnovare profondamente l’imbarcazione, con la scelta di nuovi materiali, nuove tonalità e, di conseguenza, nuovi abbinamenti cromatici e materici. Un allestimento che regala al Ferretti Yachts 650 uno stile ancora più vivace, dinamico e al contempo estremamente elegante. Tutti i mobili sono in “Silver Oak”, una nuova essenza rovere grigio tendente all’argento, a motivo rigato. Su richiesta dell’armatore – e nella prima unità presentata dal cantiere – i pianali dei mobili possono essere realizzati in pelle intonata all’essenza. Completamente rinnovato e in grado di dare ancora maggiore carattere agli interni, è il disegno del soffitto del ponte principale: un’alternanza di fasce orizzontali in pelle color avorio e laccato lucido nelle quali vengono installati i faretti. Anche l’impiantistica a bordo è stata rinnovata, tramite l’installazione di interruttori “soft touch” estendendo così al 65 piedi una dotazione finora presente su imbarcazioni di maggior piedaggio.

Anche il decoro sottocoperta è stato completamente ripensato rispetto al modello precedente, donando a cabine ospiti e bagni un aspetto ancora più caratterizzato. Nella suite armatoriale sono numerosi gli inserti in pelle – in tonalità abbinata all’essenza barca – in particolare nel fascione del letto e in testa allo stesso. Il bagno armatore è estremamente elegante, con inserti in pietra naturale sulle alzate abbinati a un top nero, della stessa tonalità del lavabo.

Come per tutti i modelli in gamma, anche per il nuovo 65 piedi il cantiere prevede configurazioni alternative sia nel ponte sole – disponibile in versione hard top – sia per gli ambienti interni. Ferretti, infatti, ha progettato anche un’edizione “TaiHe Ban” del 650, dedicata in particolare agli armatori dell’Estremo Oriente. Questo concept si ispira al più importante edificio della Città Proibita di Pechino, dove si svolgevano le principali cerimonie alla presenza dell’Imperatore. Oltre a un diverso decoro interno, in linea con la cultura e i gusti dei mercati per cui è progettato, questo secondo layout prevede l’allestimento di zone dedicate esclusivamente a business meeting o incontri conviviali, in sostituzione di alcuni ambienti progettati.

Il Ferretti Yachts 650 è equipaggiato con motori Caterpillar, in particolare  con una coppia di CAT C18, un tipo di propulsori molto consistenti sia nelle prestazioni sia per la loro affidabilità. Con la dotazione standard, una coppia di C18 di potenza 1015 mhp, la barca raggiunge i 27 nodi di crociera e il 30,5 come velocità di punta. I motori optional, da 1150 mhp, portano lo scafo a toccare i 30 nodi di crociera e i 33 come andatura massima.

Guarda anche

SVELATO IN ANTEPRIMA MONDIALE AL TOP MARQUES, NEL PRINCIPATO DI MONACO IL NUOVO MILITEM FERŌX

Nella splendida cornice del Principato di Monaco, in occasione del salone automobilistico Top Marques, viene …

Rispondi