Ford Italia è Official Car delle Nitto ATP Finals 2022

Nov 14, 2022 , ,

Ford Italia è Official Car delle Nitto ATP Finals, gran finale della stagione del tennis maschile, con gli otto migliori singolaristi e le otto migliori coppie di doppio che si battono per l’ultimo titolo della stagione, in programma al Pala Alpitour di Torino dal 13 al 20 novembre.

La partnership con FIT e ATP mira a coniugare le grandi performances con la sostenibilità, punto di incontro tra Ford e l’evento sportivo che, dopo i match di Milano riservati alle promesse emergenti, vedrà sfidarsi i grandi campioni del tennis.

 L’evento è ospitato ancora una volta nel capoluogo piemontese dopo il grande il successo dello scorso anno, in termini di impatto economico e per l’elevato indice di gradimento da parte del pubblico, degli ospiti e dei partner. Il torneo di tennis maschile, giocato sul cemento indoor al Pala Alpitour, rappresenta l’evento di chiusura della stagione ATP, sia per il singolare sia per il doppio, e vedrà la partecipazione degli 8 migliori giocatori e delle 8 migliori coppie di doppio della stagione.

Ford, per l’occasione, ha messo a disposizione di atleti, staff e ospiti, tutta la sua gamma elettrificata di vetture tra le quali spicca Mustang Mach-E, il primo SUV 100% elettrico dell’Ovale Blu, perfetta sintesi di performance all’insegna della sostenibilità.

Cuore elettrico e spirito libero da “pony-car”, Mustang Mach-E traccia la strada di una nuova mobilità, sostenibile e connessa, con un design dirompente dalle linee sinuose ed eleganti tipiche di una vettura premium. Le forme muscolose e lo stile audace si coniugano a un piacere di guida ancora più emozionante, con un’autonomia fino 600 km che consente di vivere un viaggio in tutta libertà, senza l’ansia da ricarica.

Il primo SUV 100% elettrico Ford sarà esposto durante i giorni dell’evento e chi fosse interessato potrà partecipare al programma “2Day Drive Mustang Mach-E”, che offre la possibilità di provare la vettura nella propria quotidianità per 48 ore.

Accanto al SUV elettrico, presso il Pala Alpitour di Torino, in mostra anche un’altra icona dell’Ovale Blu a impatto zero: l’F-150 Lightning, la versione elettrica del pick-up Ford best-seller negli States da 45 anni. Oltre ad essere il pick-up più intelligente e innovativo che Ford abbia mai costruito, rappresenta un milestone nel cammino dell’Ovale Blu e dell’intera industria americana dell’automobile verso un futuro a zero emissioni e digitalmente connesso.

FIT insieme ad ATP lavora al fianco dei principali stakeholder dell’evento per raggiungere i suoi obiettivi – fissati per il 2025 – che mirano a realizzare eventi a basso impatto ambientale attraverso l’impiego di materiali eco-compatibili e la riduzione delle CO2 per le attività di trasferimento persone.

Un impegno, in materia di sostenibilità, fortemente condiviso da Ford che fa dell’elettrificazione il punto di forza del suo piano strategico per l’Europa e che prevede, entro il 2030, la commercializzazione di una gamma di vetture esclusivamente elettriche con l’obiettivo di diventare carbon neutral negli asset produttivi e nella logistica – inclusi i fornitori – entro il 2035.

Supportiamo le Nitto ATP Finals e i grandi campioni che si sono distinti quest’anno nella massima competizione tennistica. In occasione di questo evento, mettiamo a disposizione della logistica una gamma di modelli a basso impatto ambientale, elettrica ed elettrificata all’interno della quale brilla Mustang Mach-E, un nome che fonde insieme l’essenza delle performances con l’attenzione verso il pianeta in cui viviamo” ha commentato Fabrizio Faltoni, Direttore Generale e AD di Ford Italia. “Inoltre, gli appassionati del tennis che accorreranno a Torino avranno la possibilità di vedere da vicino il nuovo F150-Lightning, la versione a zero emissione dell’iconico pick-up che da anni si conferma il veicolo più venduto negli Stati Uniti. In questo modo ribadiamo, ancora una volta, l’impegno di Ford verso una mobilità del futuro che sia più rispettosa dell’ambiente e più pulita, in linea con la nostra strategia che prevede infatti, entro il 2024, l’arrivo di 7 nuovi modelli 100% elettrici”.