Home / CORONAVIRUS / IL GRUPPO RENAULT INSTALLA UNA LINEA DI PRODUZIONE DI MASCHERINE A FLINS PER SODDISFARE IL PROPRIO FABBISOGNO

IL GRUPPO RENAULT INSTALLA UNA LINEA DI PRODUZIONE DI MASCHERINE A FLINS PER SODDISFARE IL PROPRIO FABBISOGNO

Il Gruppo Renault ha annunciato, in data odierna, di essersi dotato di una linea di produzione di mascherine per soddisfare il proprio fabbisogno e garantire ai propri collaboratori salute e sicurezza in tutte le sedi e nella Rete commerciale in Europa (siti industriali e terziari, nonché Rete di concessionari Renault e privata). Quest’unità di produzione sarà operativa presso lo stabilimento Renault di Flins, in Francia, e inizierà la produzione dal prossimo luglio, consentendo di realizzare fino a 1,5 milioni di mascherine di tipo chirurgico alla settimana.

Dotandosi di una linea di produzione di mascherine di tecnologia francese, il Gruppo intende trovare una soluzione permanente per garantirsi gli approvvigionamenti, far fronte ai rischi di carenze, ritardi e inflazione dei prezzi, nonché contribuire a ridurre la forte pressione della domanda su questo mercato.

Questa decisione è stata presa di concerto con i medici e il Dipartimento HSE (Igiene, Salute, Ambiente) del Gruppo, in linea con il protocollo sanitario adottato a livello locale, la cui priorità assoluta è la salute delle persone coinvolte nella ripresa delle attività.

La linea di produzione effettua automaticamente interventi di saldatura per ultrasuoni, passando da diverse operazioni: srotolamento del tessuto non tessuto, taglio e posizionamento della barretta nasale, saldatura e taglio, capovolgimento della mascherina, posa e saldatura degli elastici. Il controllo effettuato tramite telecamera consente di verificare la produzione e garantire un altissimo livello di qualità. Tutti i macchinari e i materiali utilizzati per la produzione saranno di provenienza francese o europea.

Una ventina di collaboratori saranno formati a giugno dal fornitore dell’unità di produzione per poi essere assegnati all’area di realizzazione delle mascherine.

La linea rispetterà gli standard di sicurezza del Gruppo e le mascherine prodotte saranno certificate in base alle norme vigenti.

Il progetto prevede l’allestimento di un edificio di 1.000 m2  presso lo stabilimento Renault di Flins, per accogliere la linea di produzione e le aree logistiche connesse. La produzione sarà, successivamente, inviata e centralizzata presso il sito Renault di Saint André de l’Eure (Sofrastock in Francia), prima di essere suddivisa tra le varie sedi francesi ed europee.

Guarda anche

IVECO presenta i nuovi camion da competizione IVECO S-WAY R

La presentazione ufficiale dei nuovi camion da competizione IVECO S-WAY R per il Team Hahn …