DACIA si aggiudica gli NC AWARDS per il settore automotive

Il marchio Dacia si aggiudica il prestigioso premio per il settore Automotive assegnato ogni anno agli NC Awards grazie al concorso “Dacia Sponsor Day”.

Lanciato a settembre 2013, l’originale concorso “Dacia Sponsor Day” ha realizzato il sogno di sempre di ogni azienda: sponsorizzare, anche se per una sola giornata, una delle più importanti squadre di Serie A. Sogno realizzato grazie a Dacia, main sponsor di Udinese Calcio, che è rimasta in panchina per tre giornate del girone di andata del Campionato, facendo vestire “i suoi panni” dalle 3 piccole aziende vincitrici. Il 12 maggio alle ore 17:30 presso il Teatro Franco Parenti di Milano si è tenuto il Galà di Premiazione delle campagne vincitrici agli NC Award 2014, occasione unica per conoscere il meglio della comunicazione olistica andata in scena nel 2013. Le campagne vincitrici sono state selezionate da una giuria di eccezione composta prevalentemente da direttori marketing che hanno assegnato 14 Awards alle migliori campagne olistiche divise per categoria merceologica e 4 Awards alle eccellenze qualitative selezionate tra 140 progetti iscritti al concorso. Nel settore Automotive il premio è stato conferito a Dacia che ha invitato tutti i titolari di piccole imprese a partecipare al concorso mettendo in palio la possibilità di occupare tutti gli spazi pubblicitari  di pertinenza dello sponsor, dalla divisa ufficiale a tutti i materiali sponsorizzati di bordo campo.

I fortunati vincitori sono stati Michael Nino, imbianchino di 26 anni di Villadossola (VB), Ruben Ferrari, 34enne titolare del negozio “Red Bike” e Mariella De Guglielmo, 28 anni proprietaria in società con altri 3 amici di “Grandma” un bistrot romano a Quadraro Vecchio. Nelle giornate del 27 ottobre e del 3 e 24 novembre  lo spazio dedicato allo sponsor è stato occupato dal marchio di queste piccole realtà, esempi di eccellenza del nostro Paese e che non vengono abbastanza valorizzate sul territorio nazionale. Grazie anche al successo dell’operazione sui media, sia quelli tradizionali che digitali, enorme è stata la visibilità che Dacia ha potuto regalare ai 3 vincitori del concorso “Dacia Sponsor Day”. I telefoni hanno squillato per giorni, e lo fanno ancora oggi, per chiedere un preventivo a Michael Nino, prenotare un tavolo al Grandma o chiedere informazioni sui modelli di biciclette trattate da Red Bike.

“Grazie a Dacia Sponsor Day abbiamo acquisito nuova clientela, inizialmente curiosa del nostro locale per averci conosciuto grazie alla notorietà di cui abbiamo goduto. Per tutti noi è stata un’esperienza straordinaria, molto positiva anche a livello umano, che ci ha aiutato ad aprire un nuovo giro a livello di affari”

dice Mariella del Grandma Bistrot.

“Mi sono sentito come un attore di Hollywood, tutti mi riconoscevano, anche chi di solito viene da queste parti solo in vacanza, e ancora oggi dalle valli vicine mi chiamano per chiedere informazioni sulle mie biciclette o se ho alcuni particolari pezzi di ricambio” racconta Ruben.  Per Michael, che ha visto la sua maglia appesa dal Sindaco del suo paese nella sala della Giunta comunale, “grazie a Dacia Sponsor Day diverse persone hanno pensato di affidarmi dei lavori per avermi visto in televisione o letto di me sui giornali” e con il suo spirito sempre ottimista saluta con un “per adesso ce l’abbiamo fatta”.

Concretezza, solidità, dinamismo e razionalità, sono le caratteristiche che accomunano Ruben, Michael e Mariella con i suoi soci a Dacia. Questi sono anche i valori che ispirano e continuano ad alimentare la partnership vincente tra Udinese Calcio e il marchio Dacia che attraverso questa innovativa iniziativa, unica nel suo genere, hanno avuto la conferma di andare nel verso giusto e di puntare sui giusti valori. Questo premio, così come la presenza di questa iniziativa in due short list al NY Festival ed una al PIAF ne sono la prova.

Rispondi