Home / News / Nuova Mégane R.S.: prima apparizione al Gran Premio di Monaco

Nuova Mégane R.S.: prima apparizione al Gran Premio di Monaco

  • Prima apprezzata comparsa di Nuova Mégane R.S. oggi, venerdì 26 maggio, sul circuito di Monaco, con il pilota Nico Hülkenberg al volante.
  • Mégane R.S. sarà svelata a settembre prossimo, al Salone dell’Auto di Francoforte, e commercializzata nel 1° trimestre 2018; integrerà per la prima volta una duplice proposta di trasmissioni: manuale ed EDC a doppia frizione.

Renault sceglie il Gran Premio di F1 di Monaco per svelare Nuova Mégane R.S. pilotata da Nico Hülkenberg. Gli stick giallo e nero, ispirati alla nuova identità visuale di Renault Sport, lasciano già intuire le linee ultra sportive ed incisive del nuovo modello. «Cosa c’è di più forte e simbolico oggi dei 40 anni di Renault in F1 per questa prima uscita?», spiega Patrice Ratti, Direttore Generale di Renault Sport Cars.

Per quanto riguarda il pilota di F1, Nico Hülkenberg, è già entusiasta: «Renault Sport ha fatto un ottimo lavoro sulle performance. Ho potuto testare Nuova Mégane R.S. durante lo sviluppo e ho apprezzato, fin dal primo giro di pista, l’eccellenza del telaio. Che piacere guidarla oggi sul mitico circuito di Monaco!».

Dall’inizio, nel 2004, l’obiettivo resta lo stesso: Mégane R.S. punta a trasmettere la passione dello sport automobilistico e a rendere accessibile a tutti la competizione. Aerodinamica, affidabilità, tenuta di strada, performance… Ancora una volta, le équipe hanno spinto oltre i limiti, sviluppando il meglio della tecnologia F1 al servizio di Nuova Mégane R.S.

«Il nostro obiettivo è imporre Nuova Mégane R.S. come riferimento tra le compatte sportive! E, per soddisfare le attese dei nostri clienti, presentiamo una duplice proposta di trasmissioni: manuale ed EDC a doppia frizione», conclude Patrice Ratti.

Svelata al Salone di Francoforte il 12 settembre prossimo, Mégane R.S. sarà commercializzata nel 1° trimestre 2018.

Guarda anche

PALLOTTOLIERE?

Tremano Ginevra, Parigi, Francoforte, Detroit e Tokio. Folle di appassionati dell’automobile cambiano rotta e puntano …