NUOVA PEUGEOT 208

Set 14, 2016 ,

Peugeot a gonfie vele. Prosegue senza soste (ma dura ormai da molti anni) la sua formidabile stagione. Un nuovo capitolo, di questi giorni, è il traguardo del mezzo milione di esemplari raggiunto dalla 2008, il suv compatto prodotto a Mulhouse e montato anche in Brasile e in Cina. D’altro canto, si sa, il Gruppo francese PSA (Peugeot/Citroen/DS) si muove alla grande in tuti i segmenti di mercato, confrontandosi egregiamente con altri potenti generalisti come Wolkswagen, Renault, Ford, Opel. La 208, ad esempio, è risultata una delle più vendute in Europa nella prima parte di quest’anno. Il suo successo è dovuto alla favorevole accoglienza riservatale dalla clientela, al punto da farle registrare un incremento delle vendite del 16,56% (fonte: InterAuto News).

La berlina compatta francese aveva sostituito, nel marzo del 2012, la 207, arricchendosi poco dopo della GTI (sigla sportiveggiante che tiene duro ormai da 32 anni). Al debutto si era presentata puntando sui suoi benzina 3 cilindri 1.0 da 68 e 82 cv e 1.2 T da 110 cv e sui 4 cilindri 1.6 da 120 cv, 1.6 turbo da 156 cv e 1.6 THP da 200 cv. La gamma dei turbodiesel comprendeva l’1.4 da 68 cv ed i 1600 da 92 e 120 cv.

Brillavano, fin dall’esordio, i propulsori a gasolio che si imposero via via fino a raggiungere, quest’anno, la ragguardevole quota del 72% sul totale della produzione di Peugeot. Del resto, non da oggi, i Diesel del Costruttore francese si fanno apprezzare per resa, affidabilità, elasticità e durata.

peugeot_208_2015_354_fr-ice-white-matt peugeot_208_2015_355_fr-ice-white-matt

E siccome Peugeot tiene moltissimo, com’è ovvio, a non cedere terreno a nessuno in tutte le categorie di vetture a cominciare da quella, assai profittevole, delle medio-piccole, ecco – c’era da aspettarselo – l’ennesima carta buttata sul tavolo, spiazzando più di 1 concorrente: la 208 Euro 6 rinnovata in molte delle sue componenti. A cominciare dall’estetica (3,97 di lunghezza, 1,74 di larghezza, 1,46 di altezza, 2,54 di passo, 285 litri di capacità del bagagliaio, 50 per il serbatoio di carburante) frontale più aggressivo, calandra di nuovo disegno con profilo cromato più spesso, nuovi proiettori con maschera interna nera e cromata, nuova collocazione dei fendinebbia, fari posteriori a Led, 12 tinte di carrozzeria. Novità anche all’interno, con sedili sportivi e dettagli colorati su “piccolo” volante, cruscotto e pannelli delle portiere, strumentazione in posizione rialzata, touchscreen multimediale da 7”, inedito sistema di illuminazione caratterizzato da profili di luce blu sul tetto panoramico.

peugeot-208-interno2 peugeot_208interno1

Tutti gli allestimenti proposti (Access, Active, Access GPL, Allure, Allure GPL, GT Line, GTI, GTI by Peugeot Sport, con prezzi compresi fra 12.400 e 26.300 euri) dispongono di una ricca serie di equipaggiamenti che vengono ormai considerati esigenza più che lusso dall’automobilista al passo con i tempi e che vuole viaggiare in tutta sicurezza. Basti citare le sospensioni progettate ad hoc per ogni motore, la retrocamera, i sensori di parcheggio, il navigatore e lo stop & start.

Le motorizzazioni disponibili sono 6 a benzina, una a GPL e 4 a gasolio. Fra tutte la più interessante ci sembra la 1.6 turbodiesel da 100 cv. Consuma 4,2 litri ogni 100 km in città, 3 litri nell’extraurbano e 3,5 nel misto con emissioni di C02 intorno ai 90 g/km.  E’ quest’ultima la versione che abbiamo provato, con carrozzeria 5 porte e cambio manuale a 5 marce. Nel test (sintetizzato nella “pagella” che pubblichiamo in coda a questo articolo) ci hanno favorevolmente impressionato – oltre ai consumi contenuti – il comfort e tenuta di strada.

Qualche anno fa uno slogan recitava: “Peugeot c’est serieux”. Evidentemente è sempre valido.

 

Cesare Castellotti Vaglienti

NUOVA 208 1.6 BlueHDi 100 cv – I VOTI DE “ILDOSSIER.IT”

Motore 8
Accelerazione 7,5
Ripresa 7,5
Tenuta di strada 8
Stabilità 8
Frenata 7,5
Cambio 8
Sterzo 8,5
Comfort 8
Comandi 8
Abitabilità 8
Visibilità 8
Silenziosità 8
Dispositivi di sicurezza 8,5
Connettività 9
Finiture 8