Home / Prove su Strada / Nuova XC60, massima versatilità in totale sicurezza

Nuova XC60, massima versatilità in totale sicurezza

Per celebrare la 12° edizione della Volvo Ocean Race, la competizione oceanica più impegnativa al mondo nata nel 1973, la Casa svedese ha realizzato una serie di edizioni speciali ispirate al mondo velico. Abbiamo provato la XC60 in allestimento Volvo Ocean Race Edition.

La XC60 non passa inosservata, ha un aspetto molto giovane e delle linee orizzontali che ne enfatizzano il design. Sono state eliminate tutte le profilature in nero e così ora la vettura ha ora una carrozzeria di colore unico. Nel paraurti anteriore, di nuovo disegno sono state inserite in modo verticale le luci diurne, poste sugli angoli esterni. Ne rafforzano il profilo basso e ben piantato sulla strada.

Nella nuova gamma sono disponibili tre nuovi motori quattro cilindri “Drive-E” sviluppati da Volvo Cars: Il turbo benzina T6 da 306 CV, il T5 da 245 CV e il D4 turbo diesel da 181 CV. Motori in grado di offrire prestazioni equivalenti a quelle di propulsori a sei e otto cilindri, ma con un consumo di carburante e di emissioni notevolmente inferiori. Abbiamo provato nel nostro test drive il D4 turbo diesel. Eroga una potenza di 181 CV e 400 Nm di coppia. Il motore è dotato della recentissima tecnologia i-Art introdotta in anteprima mondiale, che consente una riduzione del consumo di carburante. Il cambio è automatico sequenziale a sei marce, con paddle al volante e modalità sport.

 volvo XC60 15 volvo XC60 16

Le dimensioni della XC60 non cambiano, 463 cm di lunghezza, 189 di larghezza per un’altezza di 171 centimetri. La capacità di carico si attesta a 490 litri ed abbattendo gli schienali si arriva ad un volume di 1450. Gli interni sono stati rinnovati, il nuovo sedile esalta alla perfezione la sensazione di assoluto controllo di quest’auto. Ha un profilo sportivo ed è dotato di eccellenti supporti laterali avvolgenti, che sostengono il corpo dal bacino alle spalle. Il divano posteriore offre un elevato livello di confort, lo schienale è ripiegabile in 3 parti: 40/20/40. Può essere configurato in modo tale da ottenere due sedili separati con un bracciolo nel mezzo oppure tre sedili. Gli interni sono rivestiti in pelle nera con cuciture arancioni e logo Volvo Ocean Race arancio sui sedili. Esclusivo per questa versione anche l’inserto decorativo sulla copertura del bagagliaio, dove sono riportati il logo e la mappa del percorso della regata. La posizione di guida favorisce un’ottima visibilità, la XC60 è stata progettata per garantire un’agilità e una maneggevolezza pari a quelle di una “city-car”.

Il portellone posteriore è ad azionamento elettrico, può essere aperto automaticamente in tre modi: con il telecomando, tramite un pulsante posto sul pannello a sinistra oppure tramite l’apposita maniglia. Questo modello viene realizzato in soli quattro colori e monta gli esclusivi cerchi “Portunus” a sette raggi da 18 pollici. L’emblema Volvo Ocean Race è riportato sulle soglie delle portiere e sui paraurti anteriori, oltre ad essere visualizzato nella sequenza di avvio del sistema sullo schermo posto al centro cruscotto. Il sistema di intrattenimento è molto semplice e intuitivo, dispone di: navigatore integrato, vivavoce, streaming audio Bluetooth e USB.

volvo XC60 04 volvo XC60 06

Abbiamo avuto modo di provare la vettura in condizioni climatiche diverse, con il sistema AWD (trazione integrale), la XC60 diventa un veicolo capace di gestire qualsiasi tipo di strada, in qualsiasi condizione climatica. Il dispositivo opzionale “Hill Descent Control” controlla automaticamente la velocità della vettura quando viaggia in discesa su strade a forte pendenza e scarsa aderenza. Dispone di tantissimi ausili per la sicurezza attiva e passiva, tra cui il Corner Traction Control, incluso nell’equipaggiamento standard. Questo sistema di ripartizione della coppia aiuta il guidatore a evitare il sottosterzo, applicando la giusta quantità di forza frenante alle ruote interne e di potenza a quelle esterne nella fase di accelerazione in uscita da una curva.

Da una ricerca dell’Istituto ISTAT e dell’ACI, risulta che la distrazione è la prima causa degli incidenti stradali in Italia; il cellulare è certamente tra le cause primarie. Si cerca di sensibilizzare le persone con slogan e formazione per i ragazzi, per Volvo la sicurezza è il principio alla base della costruzione di ogni automobile. La XC60 è altamente sicura, abbiamo avuto modo di valutare il funzionamento dei vari dispositivi: il City Safety frena automaticamente evitando il rischio di tamponamenti, il radar anteriore rileva la distanza e la velocità del veicolo che precede, il Forward Sensing Module legge ed elabora i segnali stradali, i sensori Blind Spot rilevano la presenza di veicoli nei punti ciechi, il cruise control attivo oltre a mantenere la velocità di crociera  adegua automaticamente la velocita – frenando e accelerando –  per mantenere la distanza di sicurezza, infine il Volvo Driver Alert System rileva la mancanza di concentrazione del guidatore.

Nella parte bassa del parabrezza, c’è una spia d’allarme rossa, che a seconda del grado di pericolo  aumenta la sua intensità luminosa per richiamare l’attenzione del conducente. La XC60 è una vettura in grado di supportare il guidatore nei momenti di distrazione o di errori commessi nella guida.

Nella guida notturna rimarrete incantati dall’illuminazione dei fanali bi-xenon. Hanno una gestione completamente automatica dell’abbagliante, si muovono in funzione dell’andamento della strada, delle curve e variano la modulazione della luce in funzione del sopraggiungere o del precedere di un veicolo. Abbiamo realizzato un video per darvi un idea concreta del loro comportamento, visibile all’interno del nostro portale “ildossier.it”.

Insomma, un veicolo promosso a pieni voti!

 

José Citro

[hr]

Guarda il video della prova su strada

[hr]

Puoi salvare o sfogliare l’articolo in formato pdf

[hr]

Guarda la galleria fotografica

[hr]

Scheda tecnica della vettura

MOTORE
Cilindrata cm3 1969
No cilindri e disposizione 4 in linea
Distribuzione 4 valvole per cilindro
Potenza massima kW (CV)/giri 133(181)/4250
Coppia max Nm/giri 400/1750-2500
Emissione di CO2 grammi/km 123
Omologazione Antinquinamento Euro 6
PRESTAZIONI
Velocità massima Km/h 210
Accellarazione 0-100 Km/h in sec. 8,5
Trazione AWD integrale
Freni anteriori disco autoventilati
Freni posteriori disco autoventilati
CONSUMI l/100 Km (dati forniti Casa)
Urbano 5,3
Extraurbano 4,4
Misto 4,7
DIMENSIONI e PESI
Lunghezza/larghezza/altezza cm 464/163/171
Passo cm 277
Peso in ordine di marcia kg 1.713
Capacità bagagliaio litri 490
Pneumatici misura 235/60 R18
Dimensione serbatoio litri 70
CARROZZERIA
Carrozzeria SUV station wagon
Numero porte 5
Numero di posti 5
PREZZO
a partire da € 38.250,00

 

 

Guarda anche

Subaru Outback 2.5i LinearTronic 4Adventure

La Subaru Outback 4Adventure di ultima generazione è una vettura votata all’avventura a 360° che, …

Rispondi