Home / Prove su Strada / PEUGEOT 308 cc un salotto a cielo aperto

PEUGEOT 308 cc un salotto a cielo aperto

Una vettura nuova e originale, di temperamento. Il suo obbiettivo è certamente quello di farsi notare, come un salotto a cielo aperto. Stiamo parlando della Peugeot 308 CC, una vettura Coupé Cabriolet con quattro comodi posti che ripropone il concetto del tetto retrattile a scomparsa, adottato sulla precedente 307 CC. La nuova Peugeot 308 CC, incarna tutte le caratteristiche originali della versione 308 Berlina, ma con un fascino che la contraddistingue ovunque. Le doti dinamiche e di confort di questa vettura sono decisamente fuori dal comune, la casa del Leone è riuscita in una sola vettura a racchiudere doti di sportività e confort; il frontale riprende quello della 308 GTi mentre la parte posteriore è completamente nuova. Contraddistinta da grossi gruppi ottici a tecnologia led, nasconde sotto il portellone, integrato da un piccolo spoiler che rafforza il look, un vano bagagli di tutto rispetto per la sua categoria. Oltre 400 litri di spazio utile che scendono a circa la metà quando la vettura è in versione cabriolet. L’azione di trasformazione da coupé a cabriolet è spettacolare, quanto artistica, la si può monitorare dallo schermo collocato nella parte superiore della consolle centrale. Il tempo della trasformazione è di soli 20 secondi, meno dell’attesa di un semaforo rosso. Il Piacere di viaggiare in cabriolet, con l’ausilio del frangivento “windstop” e del dispositivo d’aria calda al collo “airwave” lo si può assaporare anche nelle belle giornate di mezza stagione; con il dispositivo ”airwave” è come avere una sciarpa di aria calda al collo. Al resto ci pensa il climatizzatore bi-zona, con diffusori d’aria anche per i sedili posteriori, che riconosce lo stato della vettura da coupé a cabriolet adattando la temperatura e la portata di aria. Gli equipaggiamenti di serie sono completi, la sportività è evidenziata dagli elementi della GTi dedicati: pedaliera, leva cambio, battitacco, volante e sedili avvolgenti con appoggiatesta integrato che danno un buon sostegno alla schiena offrendo una impostazione da sportiva. Il design interno dell’abitacolo, spazioso e confortevole, può essere notevolmente personalizzato scegliendo fra una gamma completa di rivestimenti in pelle dei sedili e della plancia. Il quadro strumenti è completo e gli strumenti con profilo cromato sono di forma circolare su sfondo bianco; nella parte superiore della consolle centrale c’è una schermo a colori, che si aziona automaticamente all’accensione, riporta il sistema audio, di navigazione e informazioni di bordo. Il sistema audio è all’avanguardia e Peugeot propone diverse soluzioni con radio con cd Mp3, navigatore a gestione vocale, impianto vivavoce Bluetooth, telefono integrato e lettore DVD. Il confort di marcia è assicurato e degno di nota; la vettura frutto dell’elevata esperienza dei coupé cabriolet, ha un assetto rigido, ma mantiene un confort elevato con assenza di vibrazioni. La sicurezza passiva è garantita da un roll-bar ad intervento automatico che fuoriesce in pochi millesimi di secondo in caso di rischio di ribaltamento e da una serie di airbag, compreso uno laterale per la testa dei passeggeri anteriori. La vettura è dotata di impianto frenante con quattro freni a disco con sistema ABS, assistenza alla frenata AFU, ripartitore elettronico di frenata REF, ed ESP con funzione di antipattinamento delle ruote ASR e controllo elettronico di stabilità CDS per individuare accenni di sotto o sovrasterzo. Difficilmente ci si troverà in situazioni tali da non riuscire a controllare la traiettoria della vettura. Le motorizzazioni proposte sono adeguate e performanti, due i motori benzina da 1,6 litri: uno aspirato da 120 cv con cambio manuale 5 marce e uno turbo da 150 cv con cambio manuale 6 marce o disponibile con cambio automatico a 4 rapporti; due i motori Diesel HDi uno da 1,6 litri da 112 cv FAP con cambio manuale 6 marce e un 2,0 litri da 140 cv FAP con cambio manuale 6 marce; disponibile anche con cambio automatico “Tiptronic System Porsche”a 6 rapporti. Due gli allestimenti disponibili, TECNO e FELINE, contraddistinta da un look di maggiore sportività; prezzi a partire da € 25.650. Certamente una vettura che sarà in grado di farvi assaporare forti sensazioni, la versione da noi provata, decisamente in stile con la moda, di colore bianco è stata molto apprezzata e se siete curiosi potete andare sul nostro portale a vedere la prova su strada realizzata con Leone Di Lernia. Anche se l’estate sta terminando non dimenticatevi che questa è una vettura per tutte le stagioni, da usare anche tutti i giorni.

Josè Citro

[hr]

Puoi salvare o sfogliare l’articolo in formato PDF

Guarda anche

NUOVO KUV100, LA PICCOLA CITY-SUV PER IL MERCATO EUROPEO

E’ stata svelata al Centro Guida Sicura ACI di Lainate, la nuova nata della Casa …

Rispondi