Renault Twingo inconfondibile nel look

Giu 19, 2013 , ,

La piccola city-car di casa Renault, si rinnova nel look e nello spirito, è la prima vettura del gruppo ad accogliere la nuova identità del marchio; la losanga Renault è stata ingrandita è resa verticale.
Il frontale è stato completamente ridisegnato, reso più accattivante dando così più personalità e grinta alla vettura; nella calandra sono stati inseriti i fari tondi che sottolineano il carattere brillante della vettura e i gruppi ottici dotati di “palpebre” danno un tocco di espressività al frontale.
Il rinnovamento stilistico ha toccato anche il dietro in modo più soft, inserendo nuovi gruppi ottici a forma di virgola nel portellone.
La piccola city-car proposta in 6 stili diversi (Burn Tatoo, Xtreme Tatoo, Fashion Tatoo, Lovely Tatoo, Glam Tatoo, Devil Tatoo) potrà essere ulteriormente personalizzata con stripping, retrovisori esterni colorati, cerchi in lega, spoiler in funzione dei propri gusti; 30.000 personalizzazioni possibili fra allestimenti, colori ed optional. Invariate le dimensioni, che rimangono di soli 3,68 metri, decisamente compatte da renderla unica per l’uso cittadino. Ampi gli spazi vetrati che rendono l’ambiente interno luminoso e spazioso. Grazie a soluzioni interne ingegnose l’abitabilità per i 4 occupanti è ampia. I sedili posteriori indipendenti nello scorrimento e nell’inclinazione dello schienale permettono di trovare soluzioni di benessere anche per le persone di statura alta; inoltre ripiegandoli a portafoglio si arriva a un volume di carico di 959 litri, quasi un metro cubo. Una citycar che regala spazi di abitabilità di classe superiore ad altre concorrenti.
Dotata di numerosi spazi e tasche portaoggetti, cruscotto centrale con indicazioni di tipo digitale e contagiri analogico disposto dietro il volante, pronto ad essere guardato per ottimizzare i cambi marcia a regimi corretti. Completa nelle dotazioni di serie, sicura con abs con ripartitore di frenata, airbag frontali e laterali e attacchi ISOFIX per i seggiolini bambini.
Disponibile sia con motori benzina 1.2 cc da 75 cv, 1.2 Tce da 100 cv in allestimento GT Gordini, 1.6 cc 16v 133 cv in allestimento R.S. Gordini e Diesel 1.5 dCi da 75 cv.
La vettura della nostra prova su strada è il 1.2 benzina da 75 cv con allestimento “Lovely Tatoo”, particolareggiata da stripping flower, cerchi lega da 15’, retrovisori rosso maya, spoiler bianco, colore esclusivamente bianco, parca nei consumi e adeguata a livello prestazionale. L’abbiamo provata su un percorso cittadino dove sono state messe in risalto le doti della vettura, maneggevole, un assetto da sportiva che permette manovre rapide e precise, molto utile il limitatore di velocità in città e il cruise controll per rendere i viaggi autostradali rilassanti e risparmiosi, come citava un vecchio spot degli anni ottanta. Se cercate prestazioni da vera sportiva, la versione Gordini è in grado di farsi provare forti emozioni legate al piacere di guida, con un design esclusivo.
La nuova Twingo ha un prezzo di listino a partire da soli € 10.950.

Josè Citro

Puoi leggere e scaricare l’articolo

 

Guarda il video della prova su strada

 

.

 

 

Rispondi