Home / Prove su Strada / Scopriamo Levorg

Scopriamo Levorg

5 stelle ai test Euro NCAP

 

Il DNA rimane immutato. La nuova wagon della casa delle Pleiadi non tradisce le origini, trazione simmetrica AWD e motore con architettura Boxer, ma di nuova concezione. Questa volta si parla di iniezione diretta (DIT) turbo, capace di far sviluppare al 1.6 litri benzina una potenza di ben 170 cavalli, coppia massima disponibile di 250 Nm già a 1.800 giri. Da 0 a 100 km/h in 8,9”, velocità massima 210 km/h e consumi medi dichiarati 6,9 l/100 km. Lo Start&Stop è di serie. Numeri importanti.

E’ una vettura con caratteristiche uniche nel suo genere, disponibile sul mercato italiano con una sola motorizzazione benzina e con il cambio automatico CVT. La somiglianza è forte, come lo stile di guida, ma con un minor “pepe” rispetto la sorella maggiore WRX STI. E’ sviluppata sullo stesso pianale, la careggiata e il passo (265 cm) sono inalterati, mentre la lunghezza varia di pochi centimetri, a favore di un baule molto grande – 522 litri che diventano 1450 abbattendo i sedili – e con una forma regolare.

subaru-levorg02 subaru-levorg03

Abbiamo intervistato Andrea Placani, responsabile dell’ufficio stampa di Subaru Italia, per farci svelare alcune notizie della nuova wagon Subaru.

Il modello               

Vista l’esplosione commerciale che ha avuto in Giappone si è deciso di esportarla anche in Europa, arriva al momento giusto per accontentare coloro che prima avevano Legacy, recuperando una fetta di mercato che avevamo perso nel tempo.”

Il Motore

“Il propulsore 1.6 benzina turbo iniezione diretta ha individuato il giusto compromesso fra la sportività e la versatilità della vettura. Sicuramente non è una vettura da lunghe percorrenze, ma puntiamo sul piacere e l’emozione che la vettura può dare. Originato dalla Forester 2.0 benzina da 240 cv, rivisto per la nuova vettura. Abbiamo ottenuto la massima sportività anche grazie all’adozione del cambio Lineartronic di nuova generazione studiato ed adattato per questo propulsore. Il cambio è molto sportivo con tempi di cambiate vicino quasi al meccanico, ma con il piacere ed il confort di un automatico Lineartronic.”

Il prezzo

“Abbiamo voluto essere molto concorrenziali, pur essendo consapevoli che è difficile trovare un competitor di questo prodotto sul mercato. La versione di entrata è intorno ai 26.000 euro, il rapporto qualità prezzo potrà essere un’ulteriore motivazione di acquisto per il cliente.”

subaru-levorg12 subaru-levorg14

La versione da noi provata è la Levorg Sport Style, allestimento top di gamma, che include i cerchi in lega da 18 pollici, i sensori luci e pioggia, gli interni in pelle totale, un impianto di intrattenimento completo con navigatore e impianto audio con 3 USB e 1 AUX, schermo centrale touch screen e molti altri accessori.

La guida è divertente tipica di una Subaru sportiva, con uno sterzo preciso ed un assetto rigido, ulteriormente accentuato dalle gomme a profilo super ribassato (225/45R18). Si possono percorrere lunghi chilometraggi, anche se non è una pura stradista, il confort di bordo è di alto livello come anche le finiture; la sicurezza attiva e passiva è ai massimi livelli. Ha ottenuto il più alto punteggio, di 5 stelle, ai test Euro NCAP 2016 per la frenata di emergenza in presenza di pedoni; a partire da settembre la Levorg 17MY sarà dotata del sistema di assistenza alla guida “EyeSight”. Questo dispositivo, utilizza delle telecamere frontali stereo, in grado di rilevare e riconoscere oggetti, quali pedoni, bambini, ciclisti, motociclisti e veicoli; in caso di rischio di incidente interviene direttamente sulla frenata. Il cruise-control adattivo interviene mantenendo sempre le distanze di sicurezza e rallentando in caso di anomalie nel traffico.

E’ prodotta in un’unica configurazione di carrozzeria con tre allestimenti. Non passa inosservata probabilmente grazie anche alla rassomiglianza con la sorellona, esistono nella linea accessori kit “STI Line” per poterla personalizzare come una WRX. Abbiamo avuto modo di guidarla su lunghi percorsi autostradali, è silenziosa e veloce, ma dopo qualche centinaio di chilometri è consigliabile una piccola pausa. Il telaio e l’assetto sono molto rigidi, la posizione di guida è comoda, ma l’asfalto si fa sentire.

Interni ben rifiniti, strumentazione e cruscotto analoghi a quella della WRX STI. Se ne differenzia per i colori di sfondo blu e alcune variazioni di grafica; le cuciture degli interni sono blu, la pedaliera è sportiva come anche il volante con i comandi del cambio per una guida al top della sportività.

La trazione integrale AWD viene ripartita per il 60% all’avantreno e per il restante 40% al retrotreno, a seconda delle condizioni di guida il differenziale provvede a variare automaticamente la ripartizione fino a inviarne il 100% ad un solo asse.

Una wagon che esalta le prestazioni di guida e ti permette di caricare la famiglia al completo.

José G Citro

https://issuu.com/ildossier/docs/subaru_levorg_17my_ce53b7c29936c2

 

Guarda la galleria fotografica

Si ringrazia il “Parco di Via Cigna – Torino” per l’ambientazione messa a disposizione.

Guarda anche

MAHINDRA presenta il nuovo goa pik-up PLUS, pronto per ogni impresa ad un prezzo sorprendente

Sono state fatte oltre 51 modifiche rispetto al modello precedente, linee più grintose e una …