Home / News / SETTE CANDIDATE ALLA “CORONA”

SETTE CANDIDATE ALLA “CORONA”

Dal giorno in cui si è ridotta la rosa delle finaliste al Premio “Auto dell’Anno” per il 2019, sono cominciati pronostici, scommesse, congetture, ipotesi su marca e modello con le maggiori possibilità di vittoria. Ad assegnare il riconoscimento è una giuria composta da 60 giornalisti professionisti, in rappresentanza di alcune fra le più quotate testate specializzate d’Europa. A nostro avviso, valutando diversi elementi fra i quali le caratteristiche tecniche, le motorizzazioni, la versatilità, il comfort dei vari modelli, ci sembra che abbia buone possibilità di spuntarla la Citroen C5 AirCross, alternativa fuoristradistica della bella francese di classe media. Dispone di motori con potenze da 130 a 180 cv e cambio automatico a 8 marce.

Un’altra candidata al titolo è sicuramente la nuova Ford Focus, che vanta un notevole miglioramento in tutte le sue varianti: berlina, station wagon, ST-Line, Active, con una offerta di motorizzazioni da fare invidia ai più agguerriti concorrenti: benzina 1.0 tre cilindri EcoBoost da 100 e 125 cv, Diesel 1.5 TDCi da 95 e 120 cv, 2.0 da 150 cv, per salire fino alla Focus ST.

Il Gruppo francese PSA, oltreché con Citroen C5 AirCross, punta alla vittoria con la nuova Peugeot 508, un sublime concentrato di eleganza e sportività che attraversa tutti e 5 gli allestimenti previsti: Active, Allure, Business, GT Line e GT.

Tutt’altro che trascurabili sono poi le chances che mette in campo la Kia, concorrendo con la riedizione della Ceed, ricca di notevoli passi avanti tecnici ed estetici compiuti sia dalla berlina sia dalla station wagon.

I “puri” dell’automobile puntano sulla Alpine A110, erede dopo molto tempo di una vettura che aveva fatto storia nel mondo delle sportive.

Fra i 7 modelli finalisti ve n’è pure uno elettrico: la I-Pace, crossover Jaguar con 470 km di autonomia e 200 orari di velocità.

Ma c’è pure chi eleggerebbe reginetta la nuova variante della Mercedes Classe A, il cui stile si allontana sempre più da quello di piccolo monovolume.

L’annuncio e la consegna del Premio “Auto dell’Anno”, com’è tradizione, avverranno all’inizio di marzo, alla vigilia del Salone Internazionale di Ginevra.

                                                                                                                                                                                   CCV

Guarda anche

Oggi proviamo la MAZDA MX-5 Roadster!

Abbiamo provato con Elisa Muriale la MAZDA MX-5 MY18, disponibile presso la Concessionaria Mazda Audiello …