Home / Prove su Strada / SUBARU OUTBACK, eleganza, qualità e piacere di guida

SUBARU OUTBACK, eleganza, qualità e piacere di guida

Da sempre guidare una Subaru vuole dire sicurezza e affidabilità, per avere un totale piacere di guida. Quest’anno Subaru celebra il suo 40° anniversario della trazione integrale Symmetrical Awd, da allora sono oltre 11.800.000 le vetture realizzate con questo sistema; perfezionato e aggiornato di modello in modello fino ad arrivare ai giorni nostri per trovarlo sulla attuale gamma di Impreza, Forester, Legacy e Outback. Le Subaru dispongono della tecnologia SAWD, un layout simmetrico e perfettamente equilibrato che con il motore Boxer assicurano un’eccellente sicurezza di marcia in tutte le situazioni di guida, anche le più avverse; grazie a questa combinazione di tecnologia la vettura dispone di un centro di gravità molto basso garantendo il massimo della manovrabilità e stabilità. Per apprezzare una Outback basta salirci a bordo e provarla, per la nostra prova su strada abbiamo utilizzato una 2.0 Boxer Diesel, ci ha dato modo di valutare ampiamente le sue virtù; una vettura che ti mette a tuo agio su ogni strada. Il nostro percorso è stato marittimo, niente neve o ghiaccio, ma tante strade miste, dove apprezzare la trazione integrale e il divertimento di una curva fatta sui binari. Questa vettura, racchiude le doti nascoste di tutte le tradizioni Subaru, e parliamo di una tradizione rallysta. La vettura si presenta importante, di grandi dimensioni, ma con ampi spazi vetrati che ne delimitano subito gli ingombri nella guida come nelle manovre; i grandi spazi la rendono versatile nell’uso, con sedili anteriori e posteriori a regolazione multipla. Gli interni sono raffinati e con i comandi disposti in modo intuitivo, insomma non bisogna fare un corso sull’uso della vettura, ma basta sedersi e guidarla. Naturalmente è a vostra disposizione la tecnologia più moderna nell’impianto audio come nell’impianto di navigazione che dispone di uno schermo da 8 pollici ad alta definizione e si può gestire semplicemente parlandogli. Per coloro che amano ascoltare la musica in alta fedeltà si può avere un impianto audio McIntosh da 10 altoparlanti e suono surround da 5.1 canali, vi basta? Inutile dire che l’impianto gestisce il vostro telefono, ipod, lettore MP3 e nello schermo centrale si possono monitore le manovre grazie alla telecamera di retromarcia. La temperatura dell’ambiente interno è gestito da un climatizzatore automatico bi-zona e ampi diffusori aria; per i più freddolosi i sedili anteriori offrono un riscaldamento rapido e soffuso. La vettura dispone di tante dotazioni di sicurezza attive e passive, da garantire una protezione di alto livello ai suoi passeggeri; le porte dispongono di due barre antiurto, protezione totale degli airbag, sedili anteriori anticolpo di frusta, pedaliera collassabile e cinture di sicurezza a tre punti; per la filosofia Subaru, il primo piacere è la tranquillità, filosofia che sposiamo anche noi. Subaru Outback, disponibile con motorizzazioni Diesel 2.0 cc Boxer che sviluppa una potenza di 150 cv a 3.600 giri, benzina 2.5 cc Boxer da 167 cv a 5.600 giri (anche BI-Fuel benzina-GPL) e un benzina 3.6 cc Boxer da 260 cv a 5.600 giri; a partire da € 37.350 IPT esclusa.

Josè Citro

[hr]

Guarda la galleria fotografica

.

Guarda anche

DS 4 CROSSBACK, variante sul tema

Sono passati tre soli anni da quando un nuovo marchio automobilistico – con alle spalle …

Rispondi