Home / News / WRX STI: assegnato il punteggio più alto nei crash test condotti dall’IIHS negli USA

WRX STI: assegnato il punteggio più alto nei crash test condotti dall’IIHS negli USA

Maggio 2014 – A pochi giorni dall’entrata in commercio nel nostro paese, FHI ha annunciato che l‘Insurance Institute for Highway Safety (IIHS, un’organizzazione no-profit sostenuta dalle società di assicurazione degli Stati Uniti) ha assegnato il migliore punteggio nella classifica Top Safety Pick (TSP) 2014 alla nuova WRX e WRX STI MY15.
La supersportiva Subaru entra a far parte del ranking TSP così come gli altri modelli Subaru Legacy MY14, Outback MY14, Impreza MY14, Subaru XV Crosstrek MY14 e Forester MY14/15.
Dotata del conosciuto sistema Symmetrical AWD (trazione integrale permanente) costruito per esaltare le performance del motore boxer Subaru, la serie WRX (della quale la STI è l’espressione massima in termini di performance) è il simbolo della sportività Subaru.

Sin dall’introduzione sul mercato del primo modello nel 1992, la WRX ha ottenuto i favori di tutti gli appassionati di auto sportive distinguendosi come vettura che unisce alte prestazioni alla praticità di una berlina a quattro porte.

Per vincere il Top Safety Pick, un veicolo deve ottenere la valutazione “buono” in tutte le prove di urto frontale ad alta velocità, urto laterale, una prova di ribaltamento, oltre alle valutazioni di restrizione sedile/testa per la protezione contro le lesioni al collo in caso di tamponamento. Inoltre, è necessario ottenere “buono” o “accettabile” in un test introdotto nel 2012 il quale simula ciò che succede quando l’angolo anteriore di un’automobile si scontra con un altro veicolo o un oggetto come un albero o un palo della luce. Nel test il 25% del frontale lato guida colpisce una barriera rigida alta 5 piedi ad una velocità di 40 mph.
Le WRX e WRX STI MY15 hanno guadagnato il punteggio più alto possibile di “Good” nelle cinque valutazioni IIHS per la protezione degli occupanti la vettura.
FHI si propone di offrire “Divertimento e Serenità” attraverso l’esperienza Subaru basata sulla Brand Statement del marchio “Confidence in Motion”. La Casa delle Pleiadi è convinta che la serenità di chi è a bordo della vettura si può raggiungere solo con il fondamentale elemento della sicurezza.

Subaru continuerà in futuro a progettare veicoli con un altissimo grado di sicurezza attiva, passiva e adottando tecnologie di sicurezza pre-crash.

[hr]

Puoi leggere la nostra prova su strada: https://www.ildossier.it/subaru-wrx-sti/

Guarda anche

MAHINDRA CONCLUDE AL 9° POSTO LA STAGIONE 2019-20 DI FORMULA E

La stagione 2019-20 del Campionato FIA di Formula E si è conclusa a Berlino con …

Rispondi