Home / News / TORINO la Città dei NO… Ciao, ciao Parco Valentino

TORINO la Città dei NO… Ciao, ciao Parco Valentino

Le dita si puntano, difficile capire al momento la colpa di chi sia, ma, Guido Montanari, vice-sindaco della Città (insieme ad altri nove consiglieri), è stato da sempre contrario  alla realizzazione della kermesse “Parco del Valentino”, tanto da affermare: “Fosse stato per me il Salone del Valentino non ci sarebbe mai stato. Anzi nell’ultima edizione ho sperato che arrivasse la grandine e se lo portasse via.”

Parole pesantissime, dette da un rappresentante della Città e del Sindaco. Torino continua a perdere quello che è stato costruito e realizzato in anni di duro lavoro, adesso è toccata a una manifestazione d’interesse internazionale. Tutto questo è inaccettabile.

Quando Torino piange, Milano ride, date già definite per la prossima edizione, Parco Valentino si svolgerà in Lombardia dal 17 al 21 giugno 2020.

Il presidente dell’organizzazione “PARCO VALENTINO“, Andrea Levy annuncia: “Seguendo la nostra vocazione innovativa, abbiamo scelto per il 2020 di organizzare la 6a edizione in Lombardia in collaborazione con ACI. Sarà un grande evento internazionale, all’aperto e con una spettacolare inaugurazione dinamica a Milano nella giornata di mercoledì 10 giugno 2020. Ringraziamo la Città di Torino per aver collaborato in questi 5 anni alla creazione di un evento di grande successo, capace di accendere sulla città i riflettori internazionali”.

José Citro

Guarda anche

L’AUTOMOBILE CHE NON TI ASPETTI: MILITEM HERO ECCO IL MODELLO ENTRY LEVEL DELLA NUOVA GAMMA MILITEM

In occasione del Salone dell’Auto di Torino Parco del Valentino, MILITEM ha svelato in anteprima …