Home / Prove su Strada / Nuova Renault MEGANE 1.5 Blue dCi 115 CV R.S. LINE

Nuova Renault MEGANE 1.5 Blue dCi 115 CV R.S. LINE

L’estetica aggressiva richiama decisamente quella della sorella ben più cattiva R.S., ma sotto il cofano si cela ben altro, il noto 1.5 litri Blue dCi da 115cv con cambio automatico a doppia frizione. Non è una vettura per fare le corse, ma neanche da passeggio, si fa apprezzare per la guida piacevole, vivace e silenziosa, in grado di coniugare divertimento e consumi ridotti.

La bella francesina racchiude un mix di eleganza e sportività, con interni curati, ed un bagagliaio sfruttabile, oltre ad un comportamento stradale di eccezione. Abbiamo avuto modo di testarla nella pista di guida sicura “Motor Oasi” di Susa, dove è si è rivelata particolarmente pronta e reattiva nei test di sicurezza.

Il 1.5 dCi è in grado di sviluppare 115cv a 3.750 giri con una coppia di 260 Nm, cambio automatico EDC a doppia frizione 7 marce, capace di farla scattare da 0 a 100 Km/h in 10.8 secondi, con una velocità massima di 192 Km/h, omologazione antinquinamento EURO6D TEMP.

Il motore, l’affidabile quattro cilindri, si è dimostrato poco assetato, ottenendo nel misto una media di 16.8 Km al litro; Spinge bene fin dai bassi regimi, aiutato in questo dal cambio automatico, poi verso gli alti tende ad affievolirsi, complice la taratura che la vuole più stradista che corsaiola.

Nei percorsi misti o di montagna, grazie allo sterzo pronto e progressivo, all’elevata tenuta di strada (gomme 225/40 R18) risulta divertente da guidare anche se in certi casi si fa sentire la mancanza di qualche cavallo. È molto precisa negli inserimenti, con un comportamento neutro e rimane sempre composta anche durante i cambi di direzione veloci. Durante la prova nella pista di guida sicura si è comportata egregiamente, rispondendo sempre in sicurezza durante le simulazioni di pericolo riscontrabili nella guida quotidiana: frenare ed evitare l’ostacolo sul bagnato, acquaplaning e sovrasterzo su piattaforma idraulica.

L’abitacolo è elegante e riprende in pieno lo stile Renault del momento, il cruscotto è di tipo digitale e cambia a seconda dello modo di guida impostato, nella consolle centrale c’è il grande schermo touch da 9.3 pollici a sviluppo verticale del sistema multimediale EASY LINK, che include anche il navigatore e le funzioni di intrattenimento.

Il volante ed i sedili sono sportivi con poggiatesta integrato, con un alto livello di contenimento pur mantenendo un confort adeguato alle lunghe percorrenze; lo spazio a bordo è buono anche se per chi siede dietro c’è poco spazio per i piedi. Il bagagliaio è ampio e di forma regolare, offre 384 litri di volume, anche se la soglia di carico risulta alta.

Molto gradevole l’estetica, che rende la Megane slanciata e muscolosa, con luci a led anteriori e posteriori di forma inconsueta, che offrono un tocco di classe alla vettura.

Le doti principali di questo modello sono sicuramente i bassi consumi ed il confort con un’impronta sportiva, in grado di regalare emozioni di stampo “corsaiolo”. La versione dai noi provata nell’allestimento R.S. Line, con il cambio automatico a doppia frizione EDC ha un prezzo di listino a partire da 31.150 euro, duemila euro in meno per la versione con cambio manuale a 6 marce.

José Citro

SCHEDA TECNICA

Cilindrata 1461 cm3
Alimentazione gasolio
Omologazione euro 6d-TEMP
CO2 102 g/km
Potenza 115.56 CV / 85.00 kW
Coppia 260 Nm
Cambio Automatico EDC 7 marce
Trazione Anteriore
Velocità max 190 km/h
Consumo medio 3.9 l/100 Km
Pneumatici 225/40 R 18
Numero di porte 5
Larghezza 1814 mm
Lunghezza 4359 mm
Passo 2670 mm
Altezza 1438 mm
Massa 1240 kg
Volume carico 384 litri

 

Partner tecnico per il test-drive: CENTRO di GUIDA SICURA MOTOR OASI di Susa

 

GUARDA LA GALLERIA

Guarda anche

SUBARU Forester 2.0 e-BOXER, la mild hybrid delle Pleiadi

Tra le auto più iconiche del brand Subaru, la Forester prodotta a partire dal 1977 …