Al CES 2022 di Las Vegas il design di Pininfarina per la mobilità sostenibile

Gen 24, 2022 ,
  • I nuovi progetti sviluppati in collaborazione con diversi clienti confermano il forte impegno di Pininfarina nel design di automobili ed esperienze per la mobilità green
  • TOGG svela il suo marchio globale e presenta il suo “smart concept” di transizione progettato in collaborazione con Pininfarina
  • L’azienda globale di veicoli elettrici smart VinFast presenta VF e35 e VF e36 disegnati da Pininfarina e due simulatori sviluppati dal team di UX Design di Pininfarina
  • TOGG svela il suo marchio globale e presenta il suo “smart concept” di transizione progettato in collaborazione con Pininfarina
  • I nuovi progetti confermano il forte impegno di Pininfarina nel design di automobili ed esperienze per la mobilità green

Concept car visionarie ed esperienze futuristiche, ma anche vetture pronte per la produzione in serie: al CES 2022, Pininfarina propone uno sguardo a tutto tondo sulla mobilità di domani.

Il CES (Consumer Electronics Show), che si apre oggi a Las Vegas, è la fiera più importante al mondo per l’elettronica di consumo. Pininfarina ha l’opportunità di presentare il suo forte impegno nel design di esterni, interni e UX applicato alla mobilità sostenibile attraverso partnership strategiche come quella con TOGG, società turca dedicata alla mobilità, che svela il suo marchio globale al CES 2022 e presenta al pubblico il suo “smart concept” di transizione.

Lo “smart concept”, disegnato sotto la direzione del Design Team TOGG guidato da Murat Günak in collaborazione con Pininfarina come partner strategico, è un fastback dinamico e innovativo che mantiene le caratteristiche stilistiche del DNA di TOGG. Il concept stilistico si basa su un muscolo posteriore e su un segno che scolpisce la parte alta della fiancata partendo dai proiettori, disegnati come nel modello C-SUV 2023 di prossima produzione, svelato in anteprima in Turchia il 27 dicembre 2019. Il logo TOGG illuminato sul cofano, caratteristica di design esclusiva di questo modello, simboleggia l’unione tra Oriente e Occidente. Le ruote mantengono le caratteristiche formali dei cerchi multirazze tipici del DNA TOGG, mentre il parabrezza dell’auto è stato quasi ridisegnato per essere compatibile con l’architettura elettrica.

Per quanto riguarda l’interior design, grande attenzione è stata prestata alla user experience. Il Design Team TOGG e Pininfarina eccellono non solo nel design degli esterni, ma anche nel design degli interni e nell’esperienza dell’abitacolo. In realtà, per svelare il suo approccio innovativo alla mobilità, quello che TOGG sta presentando non è solo un veicolo ma un intero set di prodotti e servizi, un unico ecosistema di mobilità, chiamato USECASE Mobility®, che integra un’ampia gamma di soluzioni.

Gli interni, sviluppati con un approccio di design tipico dei SUV, mostrano un volante sportivo ed elegante e quattro sedili singoli – quelli anteriori in pelle chiara, i posteriori in pelle scura – con cinture di sicurezza integrate di colore turchese per enfatizzare non solo l’elettrificazione ma anche il DNA del marchio. Le porte presentano un’apertura a libro grazie ad un design che elimina il montante centrale. L’auto è di colore grigio metallizzato con accenti viola e indaco.