LIQUI MOLY – nove testate, dieci titoli, una marca

Apr 28, 2021 , ,

Il produttore di lubrificanti è stato eletto marca di olio preferita dai lettori delle maggiori riviste motoristiche tedesche

Da anni, l’attività di esportazione di LIQUI MOLY cresce più velocemente di quella del proprio mercato di casa, in Germania. In termini di volume d’affari, il mercato domestico continua sempre a essere quello più grande. Anche la popolarità dei prodotti e del marchio è enorme in Germania. E continua ad aumentare. Questo è confermato dai risultati del sondaggio tra i lettori delle nove principali riviste motoristiche tedesche: LIQUI MOLY è stata scelta per un totale di dieci volte come marca di olio preferita.

Auto Zeitung, Auto Bild, auto motor und sport, Motor Klassik, Auto / Straßenverkehr, Motorrad, PS, Sport auto, Motorsport aktuell. La sequenza si legge come l’offerta di riviste motoristiche di un’edicola. Ma sono tra le testate che ogni anno chiedono ai propri lettori di votare i produttori di veicoli e le marche di accessori più popolari. Alcuni lettori affermano già da più di un decennio che LIQUI MOLY è il loro olio motore preferito. “Questa è la fedeltà al marchio in tutto e per tutto. È quello l’obiettivo per cui stiamo lavorando ogni singolo giorno da decenni“, afferma l’amministratore delegato di LIQUI MOLY Ernst Prost. “Siamo entusiasti di ogni titolo che vinciamo e di ogni record che stabiliamo.“ Con 65 milioni di euro, a marzo l’azienda ha registrato il mese di maggior fatturato della sua storia. Per Ernst Prost e il suo team questi riconoscimenti e primati sono la conferma che stanno facendo davvero la cosa giusta e davvero bene. “Riceviamo sempre più allori da un anno all’altro. Ma non ci riposeremo sopra. Preferiamo ogni volta mettere ancora una marcia in più.“

LIQUI MOLY occupa un brillante secondo posto nei sondaggi sui prodotti più popolari per la cura dei veicoli. “In qualità di fornitori di un assortimento completo di prodotti chimici per veicoli, abbiamo ormai superato alcuni che si sono specializzati proprio nel settore dei prodotti per la manutenzione“, sottolinea Ernst Prost. Quest’ anno l’azienda metterà in evidenza la sua linea di cura come terzo pilastro, oltre agli oli e agli additivi, nella campagna di marketing attuale.